Diario Novembre 2017

Giovedì 30 novembre 2017

Giornata in attesa del ritorno di mamma Marina con i nonni Cinzia e Pietro:) Ma noi, nel mentre siamo a cena dagli zii Luciano e Cinzia. Solo cose buone! Grazie ragazzi!

 

 

 

 

Mercoledì 29 novembre 2017

Dopo colazione una bella passeggiata insieme. I bimbi ogni mattina, muniti di Walkie Talkie (impossibile farlo in città)vanno a prendere il pane e le esche per la pesca al Mini Market di Porto Levante, gestito da Ingrid e Daniela. E nel mentre si fermano a salutare i gattacci del paese 🙂 Nella foto anche il Melanie B, che ci piace particolarmente!

 

 

 

Martedì 28 novembre 2017

La nostra Marina ci lascia per tornare in quel di Novara a terminare alcune pratiche! L’accompagniamo a Rovigo e li la salutiamo. Non tornerà fino a Giovedì sera. Ciao Mamma! Sulla via del ritorno ci fermiamo a prendere cose buone per sentire meno la mancanza 🙂

Stamattina Leilani mi grida che c’è la neveeeeeee.. ed io… ma vaaaa… e invece 🙂

Online il nostro primo video 🙂 !Clicca qui!

 

Lunedì 27 novembre 2017

Finalmente sono arrivati gli introvabili terminali del trasto della randa!!! Grazie a #Viadana per averli costruiti (il titolare è stato veramente gentilissimo a spiegarmi come installarli) e a Roberto della Elettronauticar qui in Porto Levante per averli adattati alla nostra rotaia!

Lavoro finito 🙂

 

Domenica 26 novembre 2017

Un pò di vento… ma solo 30 nodi… in barca si rolla e dopo un pò necessita aria fresca!

Sbandata!

 

Sabato 25 novembre 2017

Installato il sensore ST70 sulla nuova bellissima scatola di mia fabbricazione (250 euro di plastica risparmiati:)))

Bellissima serata da Daniel e Vanessa. I bimbi si sono divertiti tantissimo con il loro cuginetto Pietro! Pizza eccezionale! Grazie ragazzi!

 

Venerdì 24 novembre 2017

Nuovi adesivi 🙂 Anche i gatti paiono contenti

 

Giovedì 23 novembre 2017

Giornata Relax! Il nonno Roberto è venuto a trovarci ed allora ne abbiamo approfittato per visitare la spiaggia di Boccasette…

Bivacco per merenda

Sea Road 🙂

Non c’è nulla da fare… a dispetto di Marina il Risiko mi chiama!

 

Mercoledì 22 novembre 2017

Arrivano gli stickers per Gentilina! La barca cambia look!


Anche la lavatrice che Marina ha voluto fortemente chiamare Cenerella.. è arrivata. Si tratta di un suo colpo da genio della lampada. Ha preso una lavainsalata arancione da Catering che faremo fare ai bimbi 😂😂

 

Martedì 21 novembre 2017

Arrivati i terminali del trasto della randa!!! Ora mancano solo poche parti e Gentilina freme per partire!


Oggi sono venuti il papà ed il nonno di Marina… si sono divertiti! Il mio piatto forte, faggiolata, è andato fortissimo! L’impressione che hanno avuto é di un campo ROM su barca!!! 😂😂😂

 

Lunedì 20 novembre 2017

È finito il gas.. tramite un amico di un amico riusciamo a farci cambiare la bombola CampingGaz di Gentilina che arriverà solo domani e quindi Bbq 👍


Domenica 19 Novembre 2017

Sole, tanto ☀️ Gonfiamo il kayak e ne approfittiamo per ispezionare le murate e la chiglia. Qualche brutta alga vuole attaccarsi.

Tiriamo su le vele per farle asciugare mentre i bimbi fanno un giretto in porto

La sera porto i bimbi al cinema a vedere Justice League… Leilani decide che Batman è il piu tosto di tutti, e dopo c’è Supermamna (Wonder Woman…) 🤙

Sabato 18 Novembre 2017

Giornata dedicata a lavoretti e ragazzi! Valerio ha preso l’abitudine di alzarsi presto per andare a prendere il pane e le uova fresche al mini market Bonafè. Serata bellissima in compagnia di Daniel, Vanessa e Pietro al Ristorante Zushimi di Porto Viro… mmmmhhhhhh!

Appena installata Deborah è caduto il vento… e va beh! Installeremo un visore lcd per vedere se carica

Venerdì 17 novembre 2017

Abbiamo chiesto al Vale che ne pensa della scuola e ne è venuto fuori un video di 6 minuti che non possiamo proprio pubblicare 😊


Finalmente abbiamo installato Deborah con l’acca, la nostra nuova turbina eolica da 500 watt. Gira che è una bomba!

Giovedì 16 novembre 2017

Io e Daniel abbiamo dovuto tagliare lo spray hood dato che il boma non passava e per farlo abbiamo dovuto far saltare i grani in acciaio sulla struttura metallica.

Per trovare i grani da 8 in acciaio ci siamo imbarcati in ciò che si è trasformato in un epico viaggio alla Camisotti di Corbola. Hanno veramente di tutto,dagli anni ’70 fino ad oggi! Siamo stati accolti ed aiutati nella scelta di varie ed eventuali dall’ottimo Persilio che salutiamo. Alla fine abbiamo comprato tutto ed abbiamo lasciato lì i grani…. che testa!!! 😂😂😂

Mercoledì 15 Novembre 2017

Ordinati i riscaldatori ad aria… vedremo che fanno!

Nel frattempo passiamo il tempo giocando 😂 ​



Martedì 14 novembre 2017

Freddo freddo! Ma noi resistiamo con la stufa in attesa del riscaldamento! I gatti gradiscono molto tornare in barca è trovare un bel calduccio. La scuola di Vale procede bene, Leila gioca con il pongo e via.



Lunedì 13 novembre 2017

La barca è completamente sbandata dal vento…

​​

Domenica 12 novembre 2017

Sveglia e giro a Chioggia, mercato del pesce ed aperitivo vicino al ponte Canova. Incontriamo Jackie Tonight al quale prenotiamo la serata a casa sua, a mangiare sulla bara 👻


Giro al mercato del pesce, prendiamo di tutto e di più per una buona zuppa! Un’odore pauroso ancora si aggira per tutta la barca!


Finita la preparazione per la zuppa ripartiamo per Chioggia, purtroppo Jackie ci pacca e ripieghiamo su di una pizza.

Notte agitata, vento a 50kmh con raffiche di 80kmh, dentro e fuori a controllare tutto.


Questi sono in Nodi….

Sabato 11 novembre 2017

Tempo grigio quasi nebbioso. Giro in lavanderia e spesa all’IperLando sulla romea. La barca è quasi a posto e finalmente è arrivata la turbina eolica. Non me l’aspettavo così grossa! In pratica stiamo aspettando i terminali del tratto della randa, il pannello solare ed il vhf da poter interfacciare con gli altri strumenti. Oggi aspettiamo visite! Gemma e Max vengono a trovarci e rimarranno con noi fino a Lunedì. Pranzo leggero, ricevimento ospiti, vino, birra e qualche grappino!


La nostra amica pavona, le piacciono i tetti!

Cena e poi letto, si alza un po’ di vento…

Venerdì 10 novembre 2017

Sveglia, tempo buono ma non buonissimo, colazione forte. Dopo il ritrovamento della zecca di ieri, anche se solo una, decidiamo di non rischiare, frontline per i gattazzi e lavanderia 100 gradi per noi! Aperitivo veloce in attesa dell’asciugatura e via, spesa in Romea e si torna in barca! Marina e Leilani distrutte si addormentano mentre io e vale facciamo un po’ di inglese. Doccia, cena risotto allo zafferano e spinacino fresco e nanna! Stare in barca è bellissimo.

Siamo sul Novara Oggi eh! Bellissimo articolo di Paul! Grazie 😊


Giovedì 09 novembre 2017

Colazione, carichiamo la macchina che anche stavolta sopporta pazientemente noi quattro, una tavola da surf e qualche valigia… ancora…

Salutiamo Cinzia e Pietro e appena dopo mangiato si parte! …per fermarsi in coda mezz’ora dopo a Rho ed arrivare a passo d’uomo fino a Cormano! Don’t worry! Alle nove siamo di nuovo a casa. Finalmente Gentilina 🍾🥂


Distrutti andiamo a dormire! Non prima però di aver trovato una zecca sul Pacho…

 

Mercoledì 08 novembre 2017

Ufficio per preparare alcuni documenti. Abbiamo

Abbiamo deciso di tornare tutti insieme sulla nostra Gentilina già domani dopo pranzo. Non vedo l’ora… Novara non la sento già più mia…

 

Martedì 07 Novembre 2017

Ho capito perché non mi riesce di dormire beato… qui è pieno di rumori, proprio il contrario della musica a cui mi sono abituato in barca. La marea che sale e che scende, il lontanissimo motore che emette un borbottio sommesso mentre chissà dove va, il rumore delle drizze che picchiano contro l’albero quando si alza il vento.


Stamattina sono partito da Novara e sono arrivato fino a Carrù per un appuntamento, dopodiché mi sono fiondato a Torino per incontrarmi con Igor. Tornato a Novara distrutto, dormito fino a che Leilani non è arrivata verso le sei del mattino a salutarmi e a darmi un bel bacio.

 

Lunedì 06 Novembre 2017

Che dire, oggi è un giorno triste ma felice allo stesso tempo. Lascio Gentilina con raffiche di quasi 40kts e i gatti che ci aspetteranno fino al nostro ritorno. Ovviamente Daniel si è subito offerto per aiutarci nel mentre io ero a casa per organizzare le ultime cose. Dopo 5ore di macchina arrivo a Novara, saluto tutti e poi nanna!

Domenica 05 Novembre 2017

Pioggia battente. Raffiche fino a 35 nodi di vento. Si balla anche in qui al Marina di Porto Levante. Il mare in compenso è cambiato straordinariamente da settembre. Ormeggio sicuro tra le briccole anteriori e posteriori, oltre ad uno spring che tiene la barca lontana dal cemento della banchina. Giù tutti i parabordi ed anche il pallone. Ho regolato il paranco del doppio paterazzo in modo che l’albero rimanga mediamente in tensione, con questo espediente la Gentilina non si scrolla eccessivamente …considerando che la vela è un’opinione… 🙂


Attività varie sotto la pioggia e non. Il bottazzo (il gommone a poppa per evitare le botte appunto) non ne vuole sapere di entrare. Mi sono esibito in un accenno di cirque du soleil  in equilibrio sulla cima d’ormeggio per arrivare a lavorare sotto la barca ma nulla. Dovremo gonfiare il kayak per lavorare comodi. Aggiornato il sito con di #valeilasil con Mappa e Diario. Daniel è passato a salutare e nel mentre ha portato un apprezzatissimo Kg di Caffè. Mangiato fagiolata riscaldata di ieri sera… e mi fermo. Musica forte tutto il giorno, in porto non c’è nessuno. Questa sera ho deciso che guarderò “L’odissea”, la storia di Jaques Cousteau, spero sia all’altezza.

Non vedo l’ora che sia domani per andare a prendere Marina ed i bimbi.